GAS GAS FACTORY FG TEAM SUBITO PROTAGNISTA NEL GP DI SPAGNA

 In una gara fortemente condizionata  dalle condizioni meteo, i piloti del Gas Gas Factory FG Team si confermano protagonisti del FIM TRIAL WORLD CHAMPIONSHIP 2017. 

Comprodon (E) 3-14maggio 2017 

Il FIM TRIAL WORLD CHAMPIONSHIP 2017 ha preso il via il 13e 14 maggio da Camprodon, località dei Pirenei alle spalle di Girona.

L’edizione 2017 ha portato grandi novità nel mondiale trial, sia nel regolamento, con l’inserimento delle prove di qualifica  del sabato e la sosta tra le due tornate di gara, tanto per citarne alcune, sia  nella parte relativa alla comunicazione e all’immagine  curata dal nuovo promoter, Sport 7.

Il canale Red Bull di Facebook ha trasmesso in diretta le immagini della gara mentre una nuova pagina web ed un’applicazione per i cellulari hanno permesso di seguire i risultati della gara zona per zona, inoltre, in settimana,  sul canale Youtube TrialGP sarà trasmessa una selezione dei passaggi più significativi dell’intero GP.

Domenica la gara entra nel vivo con i piloti in partenza secondo l’ordine stabilito dalle qualifiche del sabato, disputate  su un’unica sezione e con il tempo di percorrenza a fare da discriminante per la griglia di partenza. Il pilota  del Gas Gas Factory FG Team, Matteo Grattarola,  è il primo dei concorrenti della GP a prendere il via, ma l’handicap di  aprire le zone  non condiziona più di tanto il campione italiano, che chiude il primo giro  all’ottavo posto e con un indubbio margine di recupero nella tornata successiva. Purtroppo, il sole che aveva salutato l’inizio di giornata, lascia presto il posto ad un forte temporale che accompagnerà i piloti per tutta la prova.

Il degradarsi delle zone, con le traiettorie ideali sporcate dal passaggio dei concorrenti, rende le sezioni ancora più insidiose facendo salire i parziali del campione italiano che solo per la discriminante degli zeri  termina in decima posizione a poche lunghezze dal compagno di squadra, James Dabill, buon ottavo, nella sua prima gara di mondiale in sella alla Gas Gas, ma immediatamente davanti ai compagni di marca Oriol Noguera, Franz Kadlec, Jack Price e Arnau Farre, che chiude con il sedicesimo posto il gruppo di piloti Gas Gas.

“La gara è andata abbastanza bene e le  sensazioni sono buone, commenta Matteo Grattarola. Con Matteo (Poli) abbiamo lavorato bene,  nonostante la situazione critica per il meteo e la tensione della nostra prima prova mondiale assieme. In gara ho  commesso qualche errore di troppo,  nel secondo giro ho preso due cinque, ormai a fine zona, senza i quali forse avrei potuto stare nei cinque.  Ora guardiamo al Giappone con l’obiettivo di migliorare il sesto e settimo posto dello scorso anno, l’importante è crescere  sempre un po’per chiudere la stagione con un sesto posto.” 

Nella TR2  solo una  manciata di penalità separano dal podio i piloti  del Gas Gas Factory FG Team, Dan e Jack  Peace, rispettivamente quinto e sesto nella classifica di giornata che vede l’altro portacolori del Gas Gas Factory FG Team, Hakon Pedersen, buon tredicesimo.

Gas Gas a podio nella 125 cc  grazie al bel terzo posto conquistato  dal giovane pilota francese, Hugo Dufrese.

Il prossimo appuntamento con il FIM TRIAL WORLD CHAMPIONSHIP 2017 è fissato il GP del Giappone, che si disputerà a Motegi l’ultimo week end di maggio.

 

                                      A.S. Gas Gas Factory FG Team