TEAM SPEA GASGAS NILS 2019

Campionato Italiano Trial Indoor 4a Prova – Monza (MB)

IL TEAM SPEA GAS GAS ITALIA NILS  SULLA PIAZZA D’ONORE DEL CAMPIONATO ITALIANO TRIAL INDOOR 2019

La prova conclusiva del campionato italiano trial indoor  assegna al pilota del Team Spea Gas Gas Italia Nils, Gianluca Tournour il titolo di vice campione italiano  Indoor 2019 a coronamento di una stagione  condotta sempre ai massimi livelli.

Monza (MB) 07 settembre 2019

Il C.I.T.I. ha concluso la stagione 2019 con il pubblico delle grandi occasioni che ha fatto da cornice al quarto appuntamento in calendario, organizzato dal Moto Club Monza, con la formula “Urban Trial “, nell’ambito di #MONZAFUORIGP, importante  contenitore di iniziative collaterali al GP di Formula 1 in programma nello stesso week end.

Grande attesa degli appassionati per la sfida al vertice della classifica della TR1, con il campione in carica incalzato dal portacolori del Team Spea Gas Gas Italia Nils, Gianluca Tournour a sua volta impegnato a difendersi dagli attacchi sempre più insidiosi degli avversari.

Teatro dell’ultima avvincente prova di campionato è stata la centralissima piazza Cambiaghi dove sono state allestite le sei sezioni  di gara affrontate, in mattinata dai piloti delle categorie iscritte al campionato Urban Trial. Solo i migliori tre piloti di ogni categoria hanno poi avuto accesso alla finale  serale dove hanno ben figurato i portacolori del Team Spea Gas Gas Italia Nils che ha festeggiato il gradino più alto del podio di Tommaso Bottini nella TR2, l’affermazione di  Simone Jannon nella TR4 ed il podio Gas Gas di Paolo Brandani, terzo nella TR3 davanti  al pilota del Team Spea Gas Gas Italia Nils, Alberto Sivera.

L’ultima prova di Campionato Italiano Indoor  ha preso il via alle 19,30  con un’atmosfera ben nota al portacolori del Team Spea Gas Gas Italia Nils, che sa di dover assegnare al verdetto delle zone dell’ultima prova di campionato, l’ occasione di sostituire il pettorale numero due, indossato ininterrottamente da cinque stagioni, con il tanto inseguito, numero uno.

La classifica e la matematica non sono avverse al pilota del Team Spea Gas Gas Italia Nils,  che parte determinato e nonostante una brutta botta alla zona 6 della prima manche, contiene il distacco dagli avversari per tentare il recupero nella seconda tornata e sale sul terzo gradino del podio aggiudicandosi per la sesta volta consecutiva il titolo di vice campione italiano indoor.

“Sono partito credendo nella vittoria, commenta Gianluca Tournour, e  ho guidato bene fino all’errore della zona quattro, ma il peggio mi è capitato alla sei, dove non ho ben valutato l’insidia di una polvere caduta sugli ostacoli e oltre al fiasco ho rimediato una gran botta che mi ha condizionato per tutta la gara. Ormai, sfumata ogni possibilità di vittoria,  ho cercato di mantenermi a podio per non perdere la piazza d’onore in campionato. Peccato perché la gara era molto bella, del giusto livello  e  soprattutto in una location azzeccatissima che ha richiamato una marea di pubblico e non solo di appassionati. Questa formula si rivela sempre più vincente e spero che in futuro trovi sempre più spazio.

Ringrazio il Team Spea Gas Gas Italia Nils, Claudio Favro e Luciano Bonaria per la fiducia ed il sostegno , i miei seguidores Marco e Bruno, preziosissimo aiuto in zona, la mia famiglia e non ultimi tutti gli sponsor che con il loro supporto ci consentono di essere pronti per ogni sfida”

Fotografie gentilmente concesse da www.infotrial.it

A.S Team Spea Gas Gas Nils