TEAM SPEA GASGAS NILS 2019

Campionato Italiano Trial Outdoor 4a Prova – Paularo (UD)

 

IL TEAM SPEA GAS GAS ITALIA NILSTERZO AL GIRO DI BOA DEL C.I.T.O. 2019

Il terzo posto dia Gianluca Tournour  assegna al Team Spea Gas Gas Italia Nils la terza  posizione nelle classifiche  TR1 ed Internazionali. Luca Corvi porta la Gas Gas del Team Spea Gas Gas Italia Nils  sul secondo gradino del podio TR2.

Paularo (UD) 28 luglio 2019

Il campionato italiano trial  outdoor è giunto al giro di boa con la quarta delle sei prove in calendario, organizzata a Paularo dall’esperto  Moto Club Carnico. Protagonista assoluto del week end di gara è stato il meteo  che ha costretto gli organizzatori ad anticipare  le qualifiche del sabato, disputate nella centrale piazza del Comune e condizionato buona parte della domenica  con i concorrenti costretti ad affrontare sotto la pioggia   le dodici sezioni  del primo giro.

Il Team Spea Gas Gas Italia Nils si è presentato al gran completo all’appuntamento di campionato con la prima  guida, Gianluca Tournour impegnato a difendere il pettorale numero due. “E’ stata una gara con alti e bassi, commenta Gianluca; sono partito  carico e nelle prime zone ho guidato al meglio poi dopo un fiasco ho infilato una riga di penalità che hanno compromesso il primo giro. Sono ripartito deciso a recuperare  ma un brutto tre alla zona uno mi ha tagliato gambe e morale così che non sono riuscito ad andare oltre ad  un terzo posto.  Sono rammaricato per  non essere riuscito ad approfittare di uno dei rari momenti di crisi   di Matteo e cogliere un risultato  tanto atteso da tutto il Team Spea Gas Gas Italia Nils. Ora difendere il pettorale   numero due  è  più duro ma rimangono ancora  due gare in cui bisognerà assolutamente fare bene”

La determinazione ha premiato Luca Corvi, portacolori del Team Spea Gas Gas Italia Nils nella TR2  che dopo averlo inseguito per tutto il campionato è riuscito a conquistare il podio con un promettente  secondo posto che lo avvicina a quello di campionato, sfidante obiettivo di inizio stagione. “ Che dire, sono molto contento di come ho guidato e gestito al gara; ho cercato di far bene il primo giro e quando ho visto i parziali ho capito che poteva essere la volta buona per salire su quel podio che più volte avevo visto sfumare.”

Bella prestazione di Jacopo Bono che porta la Gas Gas del Team Spea Gas Gas Italia Nils al settimo posto di giornata   davanti al compagno di squadra, Tommaso Laghi buon decimo, alla sua seconda prova  di campionato.

Il  ligure Andrea Moretto con il settimo posto di giornata è il primo pilota del Team Spea Gas Gas Italia Nils  iscritto nella classifica TR3; staccato di una sola lunghezza il compagno di Team  Tommaso Bottini, buon settimo, che precede  il giovane Edoardo Brusatin, sedicesimo a fine giornata.

Ancora un terzo posto per il giovane Dario Doglio unico pilota del Team Spea Gas Gas Italia Nils impegnato nella TR3 125, che con il risultato di Paularo si porta al quarto posto in classifica generale  ma a pari merito con il terzo, con ancora due prove  a disposizione per conquistare il meritato podio di campionato.

I colori Gas Gas hanno animato anche il podio  della categoria Femminile con il terzo posto di Emanuela Spadoni che ha preceduto  la compagna di Jasmine Conti.

La prova di Paularo  ha visto la concomitanza con la quarta prova di campionato minitrial,  riservato alle giovani leve del trial italiano ed articolato su sei sezioni, da affrontare in tre tornate,  ricavate in aree non aperte al pubblico transito. I colori del Team Spea Gas Gas Italia Nils  sono stati difesi da  Alessandro Amè , giovane pilota della categoria B che con l’ottavo posto di giornata   consolida la posizione in campionato  con concrete possibilità di miglioramento in classifica generale a due prove dal termine.

Gas Gas a podio anche nelle altre categorie del campionato minitrial con Giacomo Brunisso dominatore nella mini A e Alberto Casaretto secondo nella stessa categoria , Alberto Brandani terzo nella C, Alice Bergamo nella D, Daniel Cerutti secondo nella open e Giulietta Treu, Alessia Bacchetta e Martina Brandani che completano il podio nella  Femminile B.

Spenti i motori della quarta prova, il campionato italiano tornerà al via  dopo la pausa estiva, il  15 settembre a Baceno (VB) nuovamente con la concomitanza  con il campionato minitrial.

Il campionato italiano Trial trova spazio con commenti ed immagini su AutomotoTV (canale 228 del bouquet Sky), sul sito www.automototv.it, su MotoClubTV, il canale televisivo online della Federazione Motociclistica Italiana (www.elevensports.it/motoclubtv),  su NonSoloMotoWebTV (www.nonsolomotowebtv.it) e sui social non manca la pagina Facebook ufficiale (FB.com/TrialFMI)

Fotografie gentilmente concesse da www.infotrial.it

A.S Team Spea Gas Gas Nils