TEAM SPEA GASGAS NILS 2019

Campionato Italiano Trial Outdoor 1a Prova – San Gemini (TR)

IL  Team Spea Gas Gas Nils  supera brillantemente il test di inizio stagione  con Gianluca Tournour al secondo posto nella TR1 ed il terzo  nell’Internazionale.

San Gemini (TR) 30-31 marzo 2019

Il Campionato Italiano Trial Outdoor edizione 2019  ha preso il via nell’ultimo week end di marzo  nella bella cornice di San Gemini, importante centro della provincia di Terni, con prova organizzata dal MC Racing Terni, primo di sei appuntamenti che porteranno il circus tricolore  in varie regioni italiane.

Il Team Spea Gas Gas Nils si è presentato al via della prova d’apertura del campionato coordinato dal Team Manager Claudio Favro, importatore italiano della Gas Gas, le cui TXT Racing curate dal Responsabile Tecnico JoJo Brusatin, sono portate in gara  dai piloti del Team sotto la supervisione del Direttore Sportivo Franco Sivera.

Il week end di gara si è aperto come consuetudine con le qualifiche che hanno stabilito l’ordine di partenza dei piloti delle categorie TR1 e TR2 mediante una spettacolare  prova in stile indoor da affrontare con l’occhio al cronometro, molto apprezzata dal pubblico che si è assiepato dietro alle transenne.

Gran lavoro del MC Racing di Terni che ha proposto una  gara  articolata  su dodici sezioni  di buon livello in una location  unica molto apprezzata da piloti e pubblico ed  anche un’importante banco di prova per lo staff organizzativo che già dal prossimo appuntamento si adopererà per ridurre le code che hanno creato un problema di tempo a più di un pilota.

Domenica  la gara entra nel vivo con la sfida  nella categoria regina che ripropone i protagonisti della passata stagione. La prima guida del Team Spea Gas Gas Nils, Gianluca Tournour si è presentato allo start con il pettorale di vicecampione italiano,  determinato ad aprire la stagione con la sfida  al vertice della categoria.

“ E’ stato un buon inizio, commenta Tournour, ho ripreso il discorso da dove lo avevamo interrotto lo scorso anno. Il primo giro è stato di buon livello  ma nella seconda tornata  non sono  riuscito a mantenere la concentrazione necessaria per limare qualche penalità e confermare la seconda posizione   anche nell’Internazionale. Nel complesso è stata una bella gara con sezioni del giusto livello  con l’unico neo delle code hanno creato qualche fastidioso rallentamento.  ”

Nella TR2 bella prestazione del portacolori del  Team Spea Gas Gas Nils, Luca Corvi che dopo  una timida partenza prende il ritmo e dimezza le penalità aggiudicandosi la quinta piazza nella classifica di giornata davanti al compagno di squadra  Tommaso Laghi, per nulla intimorito dall’esordio nella categoria e buon nono a fine gara.

Nutrita la rappresentanza del Team Spea Gas Gas Nils  nella TR3 con il promettente  Andrea Moretto ad aprire il gruppo; per lui un  primo giro  a livello dei primi  che gli garantisce la  sesta piazza di giornata, non male anche il debutto di Tommaso Bottini che chiude con un’ottava posizione, davanti al compagno di club  Edoardo Brusatin, alla prima esperienza in TR3 che chiude quindicesimo davanti al più esperto Alberto Sivera, sedicesimo.

Nella TR4 Open il giovane Salvatore Scopelliti al debutto con la TXT 300 Racing termina la sua fatica con un 14 posto, ben consapevole che può ambire a posizioni più a ridosso dei primi. .

Podio sfiorato nella TR3 125 dal giovane pilota del Team Spea Gas Gas Nils,  Dario Doglio che con grande determinazione recupera le penalità di un cauto primo giro.

Gas Gas  a podio nella femminile con il terzo posto della giovane Emanuela Spadoni seguita dalla compagna di marca, Jasmine Conti.

In abbinamento al campionato  italiano trial outdoor ha preso via a San Gemini anche il Campionato Italiano Minitrial, manifestazione riservata ai piloti di almeno otto anni suddivisi in cinque categorie, che si  sfideranno in sei appuntamenti in massima parte coincidenti con il campionato maggiore.

I colori del Team Spea sono stati difesi dal giovane Alessandro Amè che si è aggiudicato  la sesta piazza nella minitrial B. Soddisfazione nello staff del Team Spea Gas Gas Nils anche per gli ottimi risultati dei tanti piloti Gas Gas in gara nel campionato minitrial, a partire da Giacomo  Brunisso, vincitore nella  A  fino ad Alberto  Brandani, terzo nella C ed alla giovanissima  Alice Bergamo che si aggiudica la D.

Continua l’impegno FMI  sul fronte della comunicazione   con la conferma dell’accordo con importanti media partner come AutomotoTV, l’emittente presente al canale 228 del bouquet Sky ed in live streaming sul sito www.automototv.it.   L’Italiano Trial trova spazio anche su MotoClubTV, il canale televisivo online della Federazione Motociclistica Italiana (www.elevensports.it/motoclubtv,  su NonSoloMotoWebTV (www.nonsolomotowebtv.it) e sui social non manca la pagina Facebook ufficiale (FB.com/TrialFMI)

In attesa del prossimo appuntamento , fissato per il week end del 1 e 2 giugno a Gerola Alta (SO),  i piloti del Team Spea Gas Gas Nils, saranno in azione nelle spettacolari sezioni dell’Urban Trial di Vado ligure, che domenica 7 aprile  aprirà la stagione del tricolore indoor.

A.S Team Spea Gas Gas Nils